Nei primi secondi di video i cuccioli hanno 30 giorni. dopo 45 giorni di vita per evidenziare la crescita. Il latte della mamma a 45 giorni non rappresenta più un nutrimento vero e proprio, sopratutto su una cucciolata così numerosa ma contribuisce ancora a rafforzare le difese immunitarie che sono iniziate con la poppata...
La nostra cucciolata di Bovaro del Bernese ha raggiunto i 45 giorni di vita, vi presentiamo i cuccioli in 2 video. Nel primo video vi presentiamo singolarmente i cuccioli, nel secondo li potete vedere che giocano tutti insieme nel nostro giardino. Visualizza i video della nostra Cucciolata del Bovaro del Bernese...
Nella nuova sezione del sito “Crescita della Cucciolata” potete  seguire i progressi settimana per settimana di ogni singolo cucciolo, vedendo la progressiva crescita del bovaro del bernese. Potete accedere da qui: CRESCITA BOVARO DEL BERNESE  ...
Abbiamo realizzato un video in cui tutti i cuccioli di Bovaro del Bernese della cucciolata Record ( 16 cuccioli ) vengono presentati singolarmente. Hanno 30 giorni di vita, le zampine sono prive del terzo colore focato che comparirà tra qualche settimana....
I nostri cuccioli sono alla terza settimana, in questo video vengono allattati col biberon e con la mamma Aisha....
I piccoli cuccioli di Bovaro del Bernese di Casa Bovary aprono gli occhi e scoprono il mondo che li circonda....
Seconda settimana di vita, tutti i cuccioli sono vivi ed in forma. L’ alimentazione procede a rotazione da mamma Aisha e dalle nostre mani, con il biberon (giorno e notte). Otto cuccioli stanno con la mamma 2 ore, otto vengono seguiti da noi, poi li alterniamo (quelli seguiti da noi li diamo ad Aisha,...
Evento eccezionale. Il 5 maggio 2014 nati 16 cuccioli da mamma Aisha von Letzacher Rimanete aggiornati sulla cucciolata record su Casa Bovary...
Tutto sulla leptospirosi Si tratta di una malattia infettiva di origine batterica, prodotta da diversi tipi di leptospira (sono circa 200), molto diffusa in tutto il mondo. E’ trasmissibile direttamente, da animale malato a sano, o indirettamente attraverso l’ingestione di acqua, alimenti o altro materiale contaminato (acqua di torrente, fiumi, canali e fognature). Serbatoi...
E’ Pasqua, il cioccolato abbonda sulle nostre tavole. Ricordiamoci però di non lasciarlo alla portata del nostro Berni. Se il cane trova in casa un pò di cioccolata, e ne mangia anche solo una ventina di grammi, può rischiare gravissime intossicazioni, e se ne assume quantità maggiori può rischiare la vita. L’intolleranza è legata...